Translate

lunedì 30 marzo 2015

Intorno a villa Querci

Ancora scatti dalla marcia...grazie alla quale ho potuto girare intorno a Villa Querci, i cui cancelli sono di norma chiusi








la facciata sul retro










la limonaia

sabato 28 marzo 2015

Villa La Badìola

Questa villa si trova nei dintorni di San Pancrazio, sulle colline lucchesi; foto scattate durante una marcia podistica (eh sì, bisogna ricominciare!), io ho percorso 7 km






















non avevo mai visto il suo parco, c'ero solo passata davanti alla Marcia delle Ville del 2014; spesso partecipare alle marce è un'occasione ghiotta per vedere da vicino ville che normalmente non sono visitabili...e poi vogliamo mettere il fare movimento!
E per saperne di più: http://www.labadiola.it/

mercoledì 25 marzo 2015

Casa del Boia in abito da sera











la Casa del Boia anticamente era proprio l'abitazione del boia di Lucca; credo però che abbia sempre lavorato poco, l'ultima esecuzione avvenne nel 1845, dopodiché secondo la leggenda, la ghigliottina venne buttata a mare. Oggi, dopo un lungo abbandono e un recente restauro, è al centro di un progetto multimediale per i pellegrini della via Francigena, anche se per ora non ci sono certezze


domenica 22 marzo 2015

Jutificio Balestreri

Qui vi mostro immagini scattate durante una visita guidata di stamattina a una delle storiche ex fabbriche della provincia di Lucca: lo jutificio Balestreri, oggi per metà in rovina e per metà riconvertito in negozi d'abbigliamento per adulti e bambini. Inaugurato nel febbraio 1880 dall'imprenditore genovese Emanuele Balestreri, è oggetto di una battaglia che punta a riconoscerne il valore storico-culturale come archeologia industriale




 la facciata dello stabilimento












la parte trasformata in negozi




"Labor omnia vincit"

venerdì 20 marzo 2015

Bocca di Rio

Veramente secondo l'organizzazione della gita saremmo dovuti andare al santuario di S. Luca (mi sarebbe piaciuto passare dai portici, ma c'erano diverse persone che non se la sentivano), ma il bus non potè salire sulla via di Monte Albano causa una frana sulla strada...e ci siamo dovuti accontentare del Bocca di Rio di Baragazza, più vicino alla Toscana, visto che era quasi ora di ritornare a casa












piccola terracotta robbiana












qui il S. Luca visto dal pullman...quando si dice accontentarsi

martedì 17 marzo 2015

Casa Marconi

Eccoci qui a villa Griffone, la residenza estiva dei marchesi Marconi, dove il padre del telegrafo senza fili lanciò il primo segnale radio. Si trova in loc. Pontecchio Marconi, a Sasso Marconi, e ospita il museo con le invenzioni dello scienziato nonché la sua tomba












modellino del panfilo Elettra




il primo prototipo del telegrafo, una vecchia scatola di sigari


il laboratorio dello scienziato nella "stanza dei bachi"




busto del padre di Guglielmo, il marchese Giuseppe Marconi








ricostruzione del laboratorio dell'Elettra




i primi walkie-talkie della Motorola...comodi eh


e per finire, una nota di dolcezza e simpatia...