Translate

mercoledì 15 settembre 2010

San Luigi dei Francesi

Chiesa di Roma in cui sono sepolti diversi personaggi francesi; nella Cappella Contarelli c'è il trittico sulla vita di S. Matteo dipinto da Caravaggio


S. Matteo e l'angelo


La vocazione di S. Matteo


Il martirio di S. Matteo




9 commenti:

Giada ha detto...

Che emozione vedere dei Caravaggio dal vero... io ho visto solo tre quadri, "Il Cavadenti" (opera minore)a Brescia, "Narciso" a Stupinigi, e il "Ragazzo morso da un ramarro" in una mostra a Padova di quest'anno.
La Vocazione di San Matteo se non ricordo male è la seconda versione che fece, la prima venne giudicata troppo scandalosa dai committenti (purtroppo la prima versione è andata distrutta nel '45). Scusami il poema, quando parlo di Caravaggio non smetterei mai... ciao Arianna!

UIFPW08 ha detto...

Belle ed interessanti. E' un piacere conoscere questi luighi attraverso le tue foto Grazie Arianna

Franz ha detto...

Arianna che meraviglia,io mi ci perdo in posti del genere........

ciao

Lina-solopoesie ha detto...

Arianna. Deve essere davvere interessante visitare questi luoghi .
La cosa che mi ( forse non dovrei dirlo) mi molto stupito che Michelnagelo Merisi detto il Caravaggio.. era gay!!
Sono rimasta sconvolta quando l'ho saputo!temo che il "....vissuto di un uomo ed in particolare di un artista" abbia importanza anche in questo .
Comunque gay o non gay io lo adoro !!!Ed il mio dipinto preferito da sempre è stato IL BACCHINO MALATO...
Ma ogni singola opera è una meraviglia a se...Trovarne una in particolare è una scelta puramente soggetiva...Ciao,un bacio .

Veiga ha detto...

Il tuo blog ha grandi foto. É un piacere conoscere questi luighi attraverso le tue foto.
Saluti

Giada ha detto...

ritorno per dire che quella con le due versioni è San Matteo e l'Angelo... non la Vocazione, mi sono sbagliata :)))

Krilù ha detto...

Uno scrigno di opere d'arte, questa chiesa.
Grazie Arianna per le tue foto.

lartedinadia ha detto...

Arianna,
Sei veramente una fotografa provetta e vedo che ti piace molto immortalare monumenti e luoghi storici. Anche io amo Caravaggio, un'innovatore della pittura del suo tempo. Sapevo che la sua vita fu tormentata e sregolata, ma giuro non sapevo che fosse gay.
Ti saluto.
Ciaooooooooooooooooo
Nadia

essec ha detto...

Grazie Arianna .......