Translate

sabato 9 febbraio 2013

San Cerbone

Paesino adagiato sulle colline lucchesi, a pochissima distanza dalla trafficatissima strada che porta a Lucca, Pisa e Capannori con crocevia verso l'autostrada, si trova imboccando strette ma non troppo impervie stradine; qui si trova una bella villa che ogni tanto i proprietari lasciano nelle buone mani di una mia amica. Ovviamente il panorama da lì è mozzafiato...in estate ci si sta benone grazie al verde che abbonda!


antico cavallino a dondolo (e guardate che libreria!)


un vecchio grammofono


tra i rami, il convento di S. Cerbone


ecco la piana di Lucca vista da lassù








un vecchio telefono

buona domenica a tutti!


10 commenti:

黄清华 Wong Ching Wah ha detto...

Nice

Tiziano ha detto...

Verramente dei panorami stupendi
complimenti per i click.

Erika ha detto...

Bel reportage. Bello anche il nuovo look. Ciaoo

VP ha detto...

Il cavallino, il grammofono ed il telefono sono dei gioielli!

Adriano Maini ha detto...

Ma hai colto aspetti tutti belli! Non solo la natura! Ah, quale incanto quel telefono!

Krilù ha detto...

Hai colto preziosità sia all'interno che all'esterno.

A. LaRoque ha detto...

Nice photos!

Franz ha detto...

Bel panorama da lassù!Splendidi gli oggetti che hai fotografato!
Bel post!!
Felice settimana!

Paolo Cabras ha detto...

Complimenti per il bel posticino, gli oggetti poi sono veramente dei pezzi storia molto interessanti.
A presto
Ciao
Paolo

bluoso ha detto...

Grazie Arianna per queste immagini che mi riportano alla bella esperienza vissuta nel 2010 al Convento di S.Cerbone per il Triduo Pasquale. Un caro saluto, grazie per le tue gradite visite e buona domenica.