Translate

sabato 4 maggio 2013

Farneta


Vi presento un paese del comune di Lucca, immerso nel verde delle sue colline e non lontano dalla città; sede di una famosa certosa di cui qui sopra è la facciata e sotto il viale d'accesso








le celle della certosa viste da lontano: sembra un trenino, non vi pare?


la chiesa sotto la quale si trova il cimitero


lavatoio


croce sul bivio per Formentale, paese piccolissimo più su di Farneta abitato da 4-5 persone...ma la strada è strettissima e non me la sento di percorrerla per ora, chissà più avanti
buona domenica e alla prossima!


6 commenti:

Franz ha detto...

Belle queste foto e ...alla faccia del viale...è lunghissimo:-)
Certo che vivi in mezzo a dei posti favolosi!
Ciao,un abbraccio e buon weekend!

Carmine Volpe ha detto...

è smepre bello venire a scoprire angoli della lucchesia poco noti ai forestieri come me

Patzy ha detto...

Pensare che ho fatto quel percorso quando ho viaggiato da Lucca a Pisa, ma non ricordo di aver visto questa Certosa! Dicono che ci sono freschi di "Il certossino", un tale Steffano Cassiano. Non ho mai visto immagini di questi dipinti, sai? Non so neanche a quale epoca apparteneva questo pittore, si trova poche informazioni sul web, e tu sai che sono molto interessata nell'arte e la storia italiana. Forse l´opera di questo pittore sia dal tempo in cui è stata ricostruita questa Certosa (XVII secolo), vedrò se trovo qualcosa ... sono molto curiosa! Belle foto! Grazie per la condivisione di queste informazioni, Ariana ed abbraccio

marcaval ha detto...

Stai facendo proprio una bella pubblicità ai paesini del lucchese!!!

Ciao Marco

cristina ha detto...

Devo andare a vedere Farneta: non ci sono mai stata. E la sua storia é anche interessante (mi pare anche colpita dalla seconda guerra mondiale, no?). Notte.

EriKa Napoletano ha detto...

Carinissimi questi luoghi che condividi con noi. Grazie!! Un caro saluto.
Erika