Translate

mercoledì 15 maggio 2013

Piazza di Spagna e dintorni

E già, son tornata a Roma domenica scorsa, stavolta richiamata da Tiziano...e ogni volta scopro angoli celebri ma sconosciuti per me!


peccato che le azalee fossero poco fiorite...


la Barcaccia praticamente sepolta dai turisti


museo dedicato a Shelley e Keats






la chiesa di Trinità dei Monti



7 commenti:

Patzy ha detto...

Quando ero in questo luogo, ho visuto la stessa cosa di te: non ho potuto godere di questa piazza come volevo, cosí piena dei turisti in giro. La differenza è che tu sei piú vicina, e se vuoi ne puoi tornare indietro in qualsiasi altra opportunitá, invece per me, purtroppo, questo e piú difficoltoso...sono 15.000 chilometri! Ja! Abbraccio, Arianna.

UIFPW08 ha detto...

GRANDE Arianna ..sempre alla grande.
Maurizio

Adriano Maini ha detto...

Gran belle foto! Ma questo lo sapevi già! Io non sapevo, invece, di quel museo...

Rita Vaselli ha detto...

Un cielo invidiabile di questi tempi...una bellissima passeggiata comoda davanti al pc. Grazie Arianna!

essec ha detto...

Brava Arianna, vedo che sperimenti nuovi tagli compositivi ... bene.
Questo fine settimana dove vai? La primavera è esplosa nella tua dolce toscana? Ciao. Toti

Costantino ha detto...

Stupende!

Franz ha detto...

Sempre bella Roma!