Translate

lunedì 13 gennaio 2014

Clet

Un cartello di Clet Abraham non poteva mancare proprio nella "sua" Firenze


4 commenti:

Rita Vaselli ha detto...

Mi piace!!! grazie a te ho saputo anche questa!!! Grazie Ari!

VP ha detto...

Questo è molto carino! Io ne ho trovati diversi... e poi ho trovato anche lui in persona!

Patzy ha detto...

Haha! Bella scoperta! Saluti, Arianna

cristina ha detto...

Dai! E' carinissimo. Non conoscevo questo artista. Un'interpretazione originale dei cartelli, che mettono allegria. Ciao, Cri