Translate

domenica 20 marzo 2016

Ritorno a Baragazza

E dopo la visita alla Rocchetta Mattei, era in programma una capatina al santuario di Bocca di Rio a Baragazza (BO), questa volta non era un ripiego quindi. La differenza rilevante è che l'ho visto con la luce del giorno (e pazienza se il sole non c'era) anziché al buio e quindi ho più foto dell'esterno














modellino del santuario fatto con tappi di sughero











2 commenti:

Carmine Volpe ha detto...

a volte quando capitano giornate da buie fotografare è un impresa, brava il luogo vale sempre la pena d'essere visto e documentato

Karl Demetz ha detto...

Un'altro santuario che non conoscevo... belle foto, Arianna !